Tacchella Crossflex

Tacchella Crossflex: la rettificatrice da produzione flessibile

Tacchella Crossflex trova il suo punto di forza nel soddisfare produttività e flessibilità mantenendo gli ingombri contenuti. Lo storico nome si ispira alla sua caratteristica principale: il movimento della testa portamola generato dalla sovrapposizione incrociata degli assi di lavoro (Z e X).

La conformazione della gamma CROSSFLEX si presta particolarmente a risolvere qualsiasi esigenza produttiva, anche la più specifica. Consente l’utilizzo di mole convenzionali fino ad un diametro di 610 mm con tre sistemi di orientamento dell’unità portamola.

La versione AS150 completa la gamma CROSSFLEX con versioni dedicate appositamente all’uso della tecnologia di asportazione ad alta velocità di taglio CBN, con velocità periferica mola fino a 120 m/s.

La modularità del prodotto consente di offrire la massima tecnologia impiegabile con investimenti contenuti.

 

I dettagli che fanno la differenza

Foto basamento ghisa Tacchella

Basamento in ghisa

Basamento in ghisa stabilizzata e nervata, con canali periferici di circolazione liquido refrigerante. Il modello della macchina è progettato utilizzando avanzate tecniche di modellazione parametrica 3D e analisi FEM. 

Tacchella Crossflex testa porta pezzo

Testa Porta Pezzo

La testa portapezzo universale della Crossflex è perfetta per la rettifica a sbalzo e tra le punte, a mandrino fisso e rotante. Realizzata con cuscinetti di alta precisione, che garantiscono una rotondità inferiore a 0,001 mm, la nuova testa portapezzo è su base orientabile, con dispositivo per la regolazione micrometrica. La variazione progressiva del numero di giri avviene tramite motore AC Brushless a regolazione digitale, mentre per agevolare gli spostamenti in fase di set-up macchina il gruppo è dotato di un dispositivo di alleggerimento pneumatico.
È inoltre possibile disporre in opzione di
Asse C per lavorazioni di pezzi non tondi come filetti, camme, eccentrici e poligoni.

TACCHELLA CROSSFLEX contropunta

Contropunta

La contropunta della Crossflex è ad azionamento idraulico. Dotata
di un dispositivo di sicurezza per l’avvenuto serraggio tra le punte e regolazione del carico assiale, ha inoltre un sistema di correzione micrometrica della cilindricità del pezzo integrato e un meccanismo di alleggerimento pneumatico per agevolare gli spostamenti in fase di set-up macchina.
In opzione, al banco fisso longitudinale può essere aggiunto il modulo
Asse W di lunghezza variabile, che permette l’adeguamento rapido alla lunghezza del pezzo da rettificare riducendo drasticamente i tempi di set-up.

Base testa porta mola Tacchella Crossflex

Unità Portamola

Il carro mola è configurabile con diversi livelli di automatismo per soddisfare le più svariate esigenze di rettifica ed assicurare la massima flessibilità di utilizzo.

RAS – M orientamento manuale su due posizioni angolari 0° +26°34’ per le operazioni di rettifica (dritta o obliqua); bloccaggio carro “Quick Clamp” con alleggerimento pneumatico per facilitare l’orientamento.

RAS – A orientamento automatico su due posizioni angolari 0° +20°.

RAS – B orientamento automatico continuo con asse B tra -5° +26°34’  

Tacchella TOP software

Software Tool Operator Package

Il nostro software interattivo T.O.P. (Tool Operator Package) dedicato alla rettifica conduce l’operatore passo-passo nell'intera gestione della macchina, facilmente e nel rispetto delle normative di sicurezza. Il software permette di gestire con facilità cicli automatici di rettifica; sgrossatura, semi-finitura, finitura e spegnifiamma durante cicli a tuffo e pendolati.
L’interfaccia uomo-macchina sviluppata si avvale di poche e semplici pagine con supporto grafico. L’operatore può impostare le operazioni da eseguire per la messa a punto tramite procedure guidate e per l’esecuzione di tutte le lavorazioni disponibili.

Tacchella rettifiche automazione caricatore robot

Predisposta per l'automazione

La gamma di rettificatrici Crossflex è stata espressamente concepita per essere agevolmente interfacciata con vari tipi di automazione: robot, portali, caricatori integrati, stazioni di misura post process. La macchina è quindi dotata di tegolo per la compensazione automatica dell'usura mola e del posizionamento automatico dei becchi lubrorefrigeranti.

Scopri le lavorazioni possibili

I cicli di rettificatura su diametri, spallamenti, coni o profili di contornitura possono essere liberamente integrati insieme alla descrizione di mole e diamanti per creare il programma pezzo secondo la necessità.

Configurazioni di lavoro Tacchella Crossflex

Applicazioni possibili

Automotive
Rettifica stampi industriali
Stampi industriali
Rettifica motori elettrici
Motori elettrici e pompe
Alberi

Guarda il video di funzionamento

Caratteristiche tecniche

Series110016002100
Nominal capacities 
Length between centers [mm]110016002100
Max. grindable lenght [mm]*60011001600
Center Height [mm]180 (230)
Max. grindable diameter [mm]300 (400)
Max. weight between centers [kg]150 (250)
Total installed power (approx.) [kW]30 (A160)  / 40 (AS150)
Machine weight, excluding accessories [Kg]740084009400
WheelHead  A160Conventional 
Max. wheel diameter x thickness x ID [mm]610 x 100 (150)* x 203,2
Wheel Spindle Power [kW]15
Peripheral speed [m/sec]       50 (63)*
WheelHead AS150CBN
Max. wheel diameter x thickness x ID [mm]CBN 500 x 40
Wheel Spindle Power [kW]24 (S1)
Peripheral speed [m/sec]120
“X” Axis 
Max. travel. [mm]380
Max. speed. [m/min]12
Motor Torque [Nm]8
Axis resolution [mm]0,0001
“Z” Axis 
Max. travel [mm]75012501750
Max. speed [m/min]12
Motor torque [Nm]8
Axis resolution [mm]0,0001
WorkHead 
Attachment Taper  Int. /ext.Morse 5 / ASA 5
Speed range [rpm]10 ÷ 800  (1500)*
Spindle motor Torque [Nm]38 (100)*
Tailstock 
Attachment TaperMorse 4
Quill diameter [mm]75 (100)*
Max. Quill stroke [mm]75 (100)*
workpiece cylindricity correction [mm]±0,10
 (*) option 

Hai bisogno di informazioni? Contattaci